Crescita personale


La crescita personale è un percorso di maturazione che dura tutta la vita. È una forma di sviluppo che comprende l’insieme delle esperienze singole e collettive. Non esiste un momento preciso in cui la crescita personale inizia e non è possibile individuare un termine definito in quanto si tratta di un processo continuo di rielaborazione dell’esperienza dell’individuo.

A volte, assorbiti dalla routine della quotidianità ci si dimentica di quanto siano importanti la riflessione e il dialogo con se stessi, con il rischio di smarrire la capacità di assimilare in modo costruttivo ciò che la vita ci propone. La crescita personale viene inibita dalle abitudini, dagli impegni continui e dalla fretta. Anche paure, ansie e pensieri negativi possono ostacolare lo sviluppo di sé impedendo sia la realizzazione dei desideri più veri e profondi che l’espressione della propria creatività e fantasia, portando a sentirsi insoddisfatti di se stessi e del proprio modo di vivere.

Quando si avverte un blocco, un senso di stagnazione e insoddisfazione, si potrebbe provare a porsi alcune domande:

  • sono soddisfatto della mia vita?
  • cosa mi piace e cosa non mi piace della mia vita?
  • cosa cambierei?
  • sento che qualcosa mi impedisce di sentirmi liberamente me stesso?
  • ci sono sensazioni positive che da tempo non avverto più? Quali?

La base per la crescita personale è il desiderio di cambiare alcuni aspetti della propria vita perché il desiderio traccia la direzione da seguire, è la spinta che fa muovere verso un determinato obiettivo e consente l’arricchimento continuo della persona a livello personale, relazionale e professionale.

Un percorso di crescita personale permette di:

  • scoprire o riscoprire i propri desideri
  • favorire nuove consapevolezze
  • scoprire le proprie potenzialità
  • valorizzare se stessi
  • identificare obiettivi realistici e raggiungibili
  • favorisce l’autorealizzazione
  • metabolizzare eventi spiacevoli che si devono affrontare
  • imparare ad affrontare il cambiamento
  • far tesoro dei fallimenti, trasformandoli in momenti di crescita
  • sentirsi liberi di scegliere
  • imparare ad accogliere le persone che aiutano a crescere o ad allontanare quelle che bloccano il proprio sviluppo

La vita pone continuamente di fronte a scelte, sfide e cambiamenti e il processo di crescita è continuo, si evolve progressivamente in base alla propria personalità e agli eventi che si devono affrontare. La crescita personale è un percorso che permette lo sviluppo di capacità fino ad ora rimaste inespresse, ampliando o creando nuove possibilità di scelta e favorendo la consapevolezza di sé.